AZIENDA

L’azienda è nata ed iscritta alla Camera di Commercio dal 2002 per continuare l’attività agricola dei miei nonni che si basava sull’allevamento delle vacche da latte e la coltivazione di cereali per il supporto di esso.

Nel 2002 si è deciso di chiudere la stalla e di continuare a coltivare cereali, altri seminativi e vigneto.

Negl’ultimi anni si è purtroppo constatato che questo tipo di agricoltura non da più i suoi frutti come una volta e quindi è nata in me la voglia di trovare qualcosa di nuovo che fosse innovativo per il nostro territorio e che potesse garantirmi una possibilità economica dignitosa.

Dopo continue ricerche e viaggi in tutta Italia, nel giugno 2013 ha inizio la nostra esperienza con l’allevamento di Alpaca iniziato con un animale e concluso con quattro unità. Dal primo agosto 2016 si sono aggiunti 2 Lama castroni, presi per proseguire la nostra attività di formazione sia per i bambini che per i grandi. A oggi gli alpaca sono 14: 7 femmine, 3 stalloni, 1 castrone e 3 cria m-f.

Questo allevamento aiuterà la mia azienda a differenziarsi all’interno del suo settore, perché oltre allo sviluppo dell’allevamento e al commercio degli animali, potrò offrire prodotti di abbigliamento ed accessori di qualità. Un altro obiettivo è l’apertura della fattoria didattica e sociale improntata sul percorso della lana e sulla pet-terapy.

Proprio per dare seguito a questo progetto, nell’anno appena concluso ho frequentato il corso abilitante per la Fattoria Didattica, partecipato a fiere e altri avvenimenti per far conoscere i nostri animali e la nostra realtà ( es. Agrimont Longarone; Fiera del bestiame di Catena; Giornata dedicata ai bambini a Fontane; Giornata Nazionale degli animali presso Salvadori Agricoltura) e intrapreso rapporti con altri allevamenti per poter trovare filature artigianali.

Ovviamente per fare tutto questo serve tempo e denaro. Purtroppo per me, quando si intraprende qualcosa di nuovo e sconosciuto è difficoltoso trovare finanziamenti di facile accesso rendendo l’obiettivo e lo sviluppo di esso molto lento.